Irene bedino Irene bedino

Lost & Found – primo tempo

Postmodernissimo: Locandina Lost & Found

Le tavole di “Lost & Found” sono state realizzate per il progetto culturale PostModernissimo di Perugia che, a 14 anni dalla chiusura del Modernissimo d’Essai, ha riaperto il palcoscenico come cinema che mette lo spettatore al centro della propria iniziativa. Per ogni rassegna cinematografica ospitata, la realizzazione del programma di sala, viene interpretato dalla creatività di illustratori differenti.

Per il tema affidato per il progetto culturale di Postmodernissimo, “Lost & Found”, ho scelto di proporre illustrazioni con chiavi di lettura differenti. Gli organizzatori della rassegna avrebbero voluto mantenere i tratti a matita di questa tavola che era piaciuta particolarmente, nonostante la richiesta iniziale fosse di una tavola a colori. Sono riuscita con l’intervento del colore in digitale sul tratto a mano libera, a trasmettere l’impatto che cercavano nonostante la perdita del bianco e nero.
Ho insistito perché credevo fortemente che quel tocco cromatico in più potesse trasmettere con ancor maggior potenza il messaggio.

Tecniche utilizzate

disegno-matita

Matita su cartoncino

disegno-digitale

Disegno digitale

Strum_Drang

Sturm und drang

Postmodernissimo: illustrazione Lost & Found con e senza sfondo nero
Postmodernissimo: Una donna tiene gli occhi in mano

Share Project :

  • Categories:
  • Skills:
    • Disegno a matita
    • Drawing with unconventional tools
    • Photoshop
  • Share Project :